Logo Fiadda.it


Congedi e permessi. Ecco le ultime novità

Sono state pubblicate nei giorni scorsi, quasi in contemporanea, due lunghe Circolari dell'INPS e del Dipartimento della Funzione Pubblica, che contengono tutte le indicazioni operative riguardanti le nuove procedure stabilite dal Decreto Legislativo 119 del 2011, in tema di congedi parentali e straordinari e di permessi per l'assistenza alle persone con disabilità grave. Questioni di grande interesse, sulle quali il Servizio HandyLex.org ha curato un'ampia ed esaustiva analisi

Fonte: superando.it - Congedi parentali e straordinari, permessi per l'assistenza a persone con disabilità grave: sono questioni piuttosto importanti quelle toccate dalle novità introdotte lo scorso anno dal Decreto Legislativo119/11 (Attuazione dell'articolo 23 della legge 4 novembre 2010, n. 183, recante delega al Governo per il riordino della normativa in materia di congedi, aspettative e permessi), provvedimento che attendeva, per essere concretamente attuato, le varie indicazioni operative.

Queste ultime sono arrivate nei giorni scorsi, tramite due lunghe Circolari - emanate quasi contemporaneamente - da parte dell'INPS (Circolare n. 32 del 6 marzo 2012) e del Dipartimento della Funzione Pubblica (Circolare n. 1 del 3 febbraio 2012, ma registrata in data successiva), che coordinandosi, infatti, anche con il Ministero del lavoro, hanno concordato i contenuti dei rispettivi documenti, tentando di fornire indicazioni omogenee sia per gli assicurati INPS (in larga misura il settore privato) che per i dipendenti della Pubblica Amministrazione.

Nel Servizio HandyLex.org, il responsabile di esso, Carlo Giacobini, ha curato un'esaustiva analisi delle Circolari citate, esaminando punto per punto tutte le innovazioni, rilevando una sostanziale coincidenza tra i due documenti - pur con qualche significativa differenza - e dividendo la trattazione in: Prolungamento del congedo parentale - Le altre agevolazioni per i minori Il congedo straordinario retribuito (Concetti di "mancanza" e di "patologie invalidanti" Concetto di "convivenza" Concetto di "referente unico") - Cumulo dei permessi e dei congedi - Ricovero, congedi e permessi - Durata e computo del congedo - "Retribuzione" dei congedi -Permessi per assistenza a più persone con disabilità Assistenza a parenti residenti oltre i 150 chilometri.
Tutti passaggi, come si può vedere, di notevole interesse, per le persone con disabilità e i loro familiari, la cui elaborazione - particolarmente dettagliata e puntuale - ne suggerisce certamente ai Lettori la consultazione. 
(S.B.)



Fiadda onlus | Via del Labaro 175 - 00188 Roma | tel/fax 06 45492150 | sms 331 9416873 | Codice Fiscale 95012690103
Sviluppatore: Luciano Ferraro - Area Privata